ALICANTE

Alicante

Baciati dal sole della nostra Sicilia le viti di Alicante, vitigno originario della regione della Valencia in Spagna, si sono magnificamente integrate con la calda terra del Vulcano riuscendo magicamente a donare al vino: struttura, armonia ed equilibrio. La raccolta, rigorosamente manuale, permette una selezione ed una ricercata attenzione, permettendo al vino di trascorrere il suo tempo solo in acciaio per preservarne l’integrità aromatica e gustativa.

scheda tecnica

ALICANTE

Alicante

Baciati dal sole della nostra Sicilia le viti di Alicante, vitigno originario della regione della Valencia in Spagna, si sono magnificamente integrate con la calda terra del Vulcano riuscendo magicamente a donare al vino: struttura, armonia ed equilibrio. La raccolta, rigorosamente manuale, permette una selezione ed una ricercata attenzione, permettendo al vino di trascorrere il suo tempo solo in acciaio per preservarne l’integrità aromatica e gustativa.

scheda tecnica

Annate

2014

Annata abbastanza calda mediamente piovosa che ha permesso un buon andamento della crescita delle viti e una corretta maturazione delle uve anche grazie agli interventi di gestione della chioma favorendo l’areazione e l’insolazione dei grappoli, ha dato vini equilibrati con buona struttura tannica e profilo aromatico piacevole e intenso.

2012

Annata molto calda e siccitosa che ha messo sotto stress le piante e quindi si sono limitati gli interventi di cimatura per favorire l’ombreggiamento dei grappoli, le uve hanno avuto un anticipo di maturazione di circa 15gg e hanno raggiunto grande concentrazione sia zuccherina che di colore dando vini molto strutturati con profili aromatici penetranti e tannini morbidi.

CARATTERISTICHE

La scelta di non chiarificarlo e non filtrarlo gli conferisce caratteristiche precise ed esclusive che vengono sottolineate da una possibile presenza di fondo che ne garantisce complessità e longevità. Il colore è deciso e la paletta ne dichiara il Rubino brillante degno di un prezioso monile. I profumi dei frutti rossi, appena maturi, si accompagnano delicate note floreali  di viola introducono gradevoli sentori speziati.

ARTE CULINARIA

Il sorso coinvolge tutti i sensi, la freschezza accompagna la delicatezza dei tannini sfociando in un’accattivante mineralità. La chiusura è una piacevole nota di mandorla che, ripulendo il palato, richiede un altro sorso ed un altro ancora. Spezzatino di Vitello o la spalla di agnello farcita, quindi piatti di carne di buona struttura e formaggi semi stagionati.